Quanto omega-3 in pecan?

I pecan sono un cibo ricco di sostanze nutritive, che forniscono notevoli quantità di fibre, tiamina, rame e manganese. Mentre questi noci contengono anche una piccola quantità di acidi grassi omega-3, che sono componenti di grassi negli alimenti che possono aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache e alcune forme di demenza, i pecan non sono una buona fonte di questo nutrimento.

Omega-3 confronti grassi

Ogni oncia di pecan contiene solo 0,3 grammi di omega-3 in forma di acido alfa-linolenico. Questa è solo una goccia nel secchio rispetto al consumo giornaliero consigliato da 1,3 a 2,7 grammi di ALA al giorno per ogni 2.000 calorie che si mangia. Le noci sono un’opzione migliore, con 2,5 grammi di ALA per oncia. Altre noci, come nocciole, anacardi, mandorle, pistacchi e arachidi, non forniscono ALA.

Tipo di grasso Omega-3

L’ALA, il grasso omega-3 trovato in alcuni dadi, non può avere altrettanti benefici per la salute degli altri due tipi di grassi omega-3 – acido eicosapentaenoico o EPA e acido docosahecsenico, o DHA – perché il corpo ha bisogno di Convertire ALA in EPA e DHA prima di poterlo utilizzare, e questa conversione non è molto efficiente.