Bevande alcoliche elevate e chirurgia bariatrica

Originariamente sviluppata negli anni ’60, la chirurgia bariatrica offre un’opzione per i pazienti in sovrappeso e obesi che desiderano migliorare la qualità della loro vita attraverso la perdita di peso. Anche se la chirurgia bariatrica non dovrebbe essere la prima opzione nella tua ricerca di perdere peso, è una scelta valida per coloro che hanno lottato senza successo per perdere peso in passato. La maggior parte dei centri di chirurgia bariatrica richiede che i pazienti soddisfino molti criteri prima dell’intervento chirurgico, compresi un indice di massa corporea (BMI) di almeno 40 o un BMI da 35 a 40 e una grave condizione medica che può essere migliorata con la chirurgia bariatrica.

Ci sono tre principali tipi di chirurgia bariatrica: laparoscopico regolabile banda gastrica, o lap banding, bypass gastrico e manica gastrectomy. La banda di giro è generalmente considerata meno invasiva. Nella fascia del giro, una piccola fascia è posta intorno alla parte superiore dello stomaco, creando una piccola borsa. La banda può essere regolata per essere più stretto o meno stretto. Nel bypass gastrico, il chirurgo crea una piccola tasca dello stomaco dividendo lo stomaco e attaccandola all’intestino tenue. La gastrectomia del manicotto riduce la dimensione dello stomaco e lo mette in un tubo stretto. In tutte e tre le procedure, il volume dello stomaco può contenere notevolmente ridotto e i pazienti si sentono pieni molto prima.

La proteina è importante per tutti, ma ancor più cruciale nei pazienti che hanno una chirurgia di perdita di peso. Mentre perdere peso velocemente dopo la chirurgia, i pazienti perdono da tutti i tipi di tessuto corporeo, compresi muscoli e grassi. Per combattere la perdita di massa muscolare magra, i pazienti bariatrici necessitano di 60-80 grammi di proteine ​​al giorno. È generalmente considerato il migliore per ottenere questa proteina dalle fonti di cibo, ma se ciò non è possibile a causa dell’intolleranza degli alimenti o delle restrizioni di volume, una bevanda supplementare di proteine ​​è accettabile.

Quando si considera un integratore proteico, evitare le bevande commerciali di sostituzione del pasto. Generalmente, queste bevande non contengono proteine ​​adeguate e sono troppo alte nei carboidrati e nei grassi. A fini supplementari, la tua bevanda di proteine ​​deve contenere da 15 a 25 grammi di proteine ​​e meno di 200 calorie per servire. Se si mescola una polvere di proteine, è possibile utilizzare latte scremato per aumentare il contenuto proteico.

I pazienti che hanno avuto una chirurgia bariatrica dovrebbero rimanere in stretto contatto con il loro chirurgo e un dietista registrato. Dopo l’intervento chirurgico, dovresti seguire un regime di integratività vitale e minerale per tutta la vita. Fare il lavoro di laboratorio ogni anno per assicurare che non siano presenti carenze vitaminiche. Oltre a cercare di consumare 60-80 grammi di proteine ​​al giorno, i pazienti bariatrici dovrebbero cercare di godere di una grande varietà di alimenti da tutti i gruppi. I pazienti con bypass gastrico dovrebbero evitare i cibi molto alti di zucchero poiché questi alimenti possono indurre la sindrome di dumping, che provoca crampi addominali, nausea e diarrea. Rispettando la conformità dopo l’intervento chirurgico, i pazienti di chirurgia bariatrica possono godere di uno stile di vita più sano con meno condizioni di salute a lungo termine.

Tipi di chirurgia bariatrica

Importanza della proteina

Tutti i supplementi non sono uguali

Generale nutrizione bariatrica