Come influisce la melanina sulla salute?

Il melanina è un composto derivato dall’amminoacido, tirosina. Fornisce pigmento alla maggior parte degli animali, inclusi gli esseri umani. Nelle persone, il melanina determina il colore della pelle. Le persone con elevate quantità di melanina tendono ad avere una pelle più scura, mentre le persone con meno melanina hanno una pelle più leggera. Il melanico è importante anche per diversi aspetti della salute umana e ha una vasta gamma di effetti sul tuo corpo.

albinismo

Le persone con poco o nessun melanina nella loro pelle soffrono di una condizione chiamata albinismo e sono conosciuti come albinos. L’albinismo risulta da una carenza nell’enzima necessaria per produrre melanina, causando una mancanza di pigmentazione della pelle, degli occhi, delle orecchie e dei capelli. Secondo MayoClinic.com, le persone con albinismo hanno un rischio maggiore per il cancro della pelle perché il melanina agisce come un blocco solare naturale, proteggendo la pelle dai potenti raggi UV del sole.

neuromelanina

Ci sono diverse forme di melanina nel tuo corpo, compreso il neuromelanina, prodotto nel tuo cervello. Gli scienziati non comprendono appieno la funzione di neuromelanina, ma la sua produzione sembra aumentare quando invecchiate. Secondo lo European Synchrotron Radiation Facility, o ESRF, una funzione proposta del neuromelanin è che aiuta il tuo corpo a mantenere un equilibrio di metalli, assicurando che non hai troppo o troppo poco nel tuo flusso sanguigno, che può avere conseguenze negative.

Sordità

Sebbene non sia chiaramente capito, il melanina sembra svolgere un ruolo nella tua capacità di ascoltare correttamente ed è importante per la funzione complessiva del canale uditivo interno. Secondo uno studio del 1994 pubblicato nel giornale di “Pigment Cell Research”, gli individui che soffrono di perdita dell’udito o che hanno sordi non dispongono di adeguati melanociti, che sono cellule che si trovano in tutto il tuo corpo responsabili della produzione di melanina. Secondo i ricercatori, una mancanza di melanociti nell’orecchio interno determina un danno cocleare o perdita dell’udito, anche se la ragione non è chiara.

Carenza di vitamine

Alti livelli di melanina nel tuo corpo aumentano il rischio di sviluppare una carenza di vitamina D, secondo il Palomar College. Ottieni la vitamina D principalmente attraverso la luce del sole. Quando esponete la pelle alla luce del sole, i raggi UV del sole provocano la produzione di vitamina D nel tuo corpo. Il melanino blocca i raggi UV, lasciando le persone con pelle più scura più suscettibile di una carenza di vitamina D. Ciò può causare altre condizioni quali i rachiti e l’osteoporosi.