Come cucinare pinaupong manok

Pinaupong manok, o pollo seduto, è un piatto filippino costituito da pollo al vapore farcito con verdure. Il pollo è cotto a vapore su un letto di sale roccioso, in una casseruola su una stufa. Il sale roccioso distribuisce calore uniformemente e tenderizza il pollo mentre lo infonde con un sapore ricco. Servire puma di pinaupong con un lato di verdure per un pasto completo, oppure strapparlo e servirlo sui panini. Avrete bisogno di circa un’ora e mezza per cucinare pocaupong manok. Questa ricetta serve da sei a otto.

Versare una tazza di sale roccioso nella cavità del pollo e usare le mani per strofinare l’interno. Rubare un’ulteriore 1/2 tazza di sale roccioso sopra l’esterno del pollo.

Posizionare le cipolle bianche, la testa di aglio, la radice di zenzero, i peperoni interi e la foglia di alloro nella cavità del pollo.

Versare il residuo di roccia nella casseruola e agitare in uno strato uniforme.

Posizionare il pollo sul letto di sale roccioso, lato del seno rivolto verso il basso. Versare 1/2 pollici d’acqua nella padella della casseruola intorno al pollo.

Mettere la casseruola sul fuoco medio sulla stufa e coprirla. Lasciare cuocere il pollo per 75 minuti. Non scoprire la casseruola durante questo periodo.

Scopri la padella e pizzica l’esterno del pollo con una forchetta. Se i suoi succhi scorrono chiari, toglierlo dal caldo. Se non corrono, ricoprire il pollo e ripetere questo test ogni 10 minuti.

Combinare lo zenzero tritato, l’aglio tritato e l’olio d’oliva in una pentola. Mettere la casseruola sopra il fuoco medio e mescolare il contenuto per cinque minuti o fino a quando lo zenzero e l’aglio diventano fragranti. Rimuovere la casseruola dal calore.

Immergere un pennello nel contenuto della casseruola e spazzolare l’esteriore del pollo con esso.